Martedì, Maggio 17, 2022
A- A A+

Cerca



Delibera n. 12 del 21.07.2014

icon Scarica file

Decreto Dirigenziale n. 805 del 07/11/2012: approvazione regolamento per la concessione di voucher a finalità multipla

L'Anno DUEMILAQUATTORDICI, Addì 21 del Mese di luglio, alle ore 11.15 in Sant'Antimo, nella Sala Giunta, si è riunito il Coordinamento Istituzionale, convocato nelle forme di legge.

Sono presenti:

Nr. d'ord COGNOME E NOME IN RAPPRESENTANZA PRESENTE ASSENTE
1 Di Biase Rosa Assessore - COMUNE DI SANT'ANTIMO - capofila X  
2 Russo Francesco COMUNE DI FRATTAMAGGIORE   X
3 Sanseverino Michele Assessore - COMUNE DI GRUMO NEVANO X  
4 Caso Vincenzo COMUNE DI FRATTAMINORE   X
5 Belardo Antonio Delegato - COMUNE DI CASANDRINO X  
6 Femiano Maria ASL Napoli 2 Nord X  
7 Presidente Provincia Amm.ne prov.le di Napoli   X
Tot.     4 3

Presiede l'adunanza l'Assessore Politiche Sociali del Comune di Sant'Antimo, dr.ssa Rosa Di Biase.

Partecipa alla seduta il Coordinatore dell'Ufficio di Piano, dr Arcangelo Cappuccio.

Assiste con funzioni di verbalizzante il dr.ssa Carla Pedata, appositamente incaricata, e il dr Rodolfo De Rosa, esperto amministrativo contabile dell'Ufficio di Piano.

Il Presidente, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta ed invita i presenti a deliberare sull'argomento in oggetto

IL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE

PREMESSO

  • CHE la Regione Campania ha emanato il Decreto Dirigenziale n. 805 del 07/11/2012 - Riparto delle risorse destinate agli Ambiti Territoriali - L.R. N.11/2007 - per la realizzazione del programma "Voucher sociali a finalità multipla" di cui all'Intesa Stato – Regioni "Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro", al Programma ASSAP "Voucher assistenti familiari" e alla L.R. N. 4/2011, art. 1, comma n. 79 e comma n. 92, pubblicato sul BURC n.71 del 12/11/2012;
  • CHE all'Ambito Territoriale N17 è stata assegnata una somma complessiva pari ad € 128.050,07, di cui € 45.737,32 per l'erogazione di voucher per l'acquisto di servizi all'infanzia (minori 0 – 12 anni) ed € 82.312,75 per il pagamento di contributi previdenziali ad assistenti familiare per l'accudimento di anziani non autosufficienti, mediante la definizione di due tipologie di voucher (rispettivamente azione a - minori 0 – 12 anni e azione b - sostegno alle famiglie per l'accudimento di anziani non autosufficienti);
  • CHE l'allegato B al decreto in argomento, "nota esplicativa per la gestione dei voucher sociali a finalità multipla", stabilisce che gli Ambiti territoriali beneficiari del riparto, predispongano un Regolamento che stabilisca le modalità per l'erogazione dei voucher di entrambe le tipologie e, relativamente all'azione a), anche di un Catalogo dell'offerta dei servizi di conciliazione per l'infanzia (minori 0 – 12 anni) dei soggetti, sia pubblici che privati;
  • CHE detto Catalogo è già stato predisposto dall'Ufficio di Piano, giusta determina UdP n. 107/19.12.2013 che qui si intende integralmente richiamata e trascritta, specificando che lo stesso è sempre aperto ed è aggiornato con cadenza trimestrale;
  • CHE pertanto l'Ufficio di Piano ha predisposto una scheda sintetica del DDRG 805/2012 e una bozza del "Regolamento per la concessione dei voucher a finalità multipla", distribuita in copia ai presenti;

Dopo ampio ed articolato dibattito, esaminata la bozza del Regolamento, e visti i pareri di cui all'art. 49 del TUEL 18.8.2000, n. 267;

Dopo ampio ed articolato e visti i pareri di cui all'art. 49 del TUEL 18.8.2000, n. 267;

  • Con votazione unanime, resa per alzata di mano

DELIBERA

  1. DI PRENDERE ATTO del Decreto Dirigenziale n. 805 del 07/11/2012 - Riparto delle risorse destinate agli Ambiti Territoriali - L.R. N.11/2007 - per la realizzazione del programma "Voucher sociali a finalità multipla" di cui all'Intesa Stato – Regioni "Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro", al Programma ASSAP "Voucher assistenti familiari" e alla L.R. N. 4/2011, art. 1, comma n. 79 e comma n. 92, pubblicato sul BURC n.71 del 12/11/2012.
  2. DI PRENDERE ATTO ALTRESÌ dell'assegnazione all'Ambito N17 della somma complessiva di € 128.050,07, di cui € 45.737,32 per l'erogazione di voucher per l'acquisto di servizi all'infanzia (minori 0 – 12 anni) ed € 82.312,75 per il pagamento di contributi previdenziali ad assistenti familiare per l'accudimento di anziani non autosufficienti, mediante la definizione di due tipologie di voucher (rispettivamente azione a - minori 0 – 12 anni e azione b - sostegno alle famiglie per l'accudimento di anziani non autosufficienti);
  3. DI APPROVARE il Regolamento per la concessione dei voucher a finalità multipla predisposto dall'Ufficio di Piano ed allegato al presente atto quale sua parte integrante e sostanziale.
  4. DI DARE MANDATO al Coordinatore dell'Ufficio di Piano di predisporre tutti gli atti gestionali conseguenti.
IL COORDINATORE DELL'UFFICIO DI PIANO
(dr. Arcangelo Cappuccio)

PARERE SULLA REGOLARITA' TECNICA (T.U.E.L. 267/2000)
Si esprime parere FAVOREVOLE

IL COORDINATORE DELL'UFFICIO DI PIANO
(dr. Arcangelo Cappuccio)

PARERE SULLA REGOLARITA' CONTABILE (T.U.E.L. 267/2000) SETTORE RAGIONERIA
Atto estraneo alla regolarità contabile

IL PRESIDENTE
(dr.ssa Di Biase Rosa)
IL COORDINATORE DELL'UFFICIO DI PIANO
(dr. Arcangelo Cappuccio)
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (delibera_2014-07-21_12 - allegato.pdf)Regolamento258 kB

CookiePolicy